IndiceIndice  Portale StregatPortale Stregat  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividi | 
 

 Il nostro Libro

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Morgana
Admin Strega Suprema
avatar

Numero di messaggi : 2789
Data d'iscrizione : 06.08.09
Età : 39
Località : Forks

MessaggioTitolo: Il nostro Libro   Dom Feb 28, 2010 12:49 pm

Ripetiamo l esperimento iniziato nel vecchio forum

Scriviamo il ns libro,ognuno di voi ha il compito di contribuire con una frase piu o meno lunga.

Iniziamoooooo!(cerchiamo di seguire un filo logico ok?copiamo tutte le frasi gia messe prima di metterne una nuova)


Camilla era assorta nei suoi pensieri,guardava fuori dalla finestra la pioggia cadere e non si era accorta...
(continuate)

_________________
vola sulle ali della fantasia
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://amicidipollon2.forumattivo.com
medea
Strega Solitaria
avatar

Numero di messaggi : 2859
Data d'iscrizione : 13.08.09
Età : 41

MessaggioTitolo: Re: Il nostro Libro   Dom Feb 28, 2010 3:38 pm

Camilla era assorta nei suoi pensieri,guardava fuori dalla finestra la pioggia cadere e non si era accorta...
che al ciglio della strada camminava con passo lento e stanco una povera vecchietta con il capo coperto da un fazzoletto grigio
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
magamagò
Strega Solitaria
avatar

Numero di messaggi : 1879
Data d'iscrizione : 04.09.09

MessaggioTitolo: Re: Il nostro Libro   Dom Feb 28, 2010 3:52 pm

Camilla era assorta nei suoi pensieri,guardava fuori dalla finestra la pioggia cadere e non si era accorta...
che al ciglio della strada camminava con passo lento e stanco una povera vecchietta con il capo coperto da un fazzoletto grigio.
Un fulmine illumino la strada, un attimo e la donna apparve, poi nulla ...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Circe
Admin Strega Suprema
avatar

Numero di messaggi : 667
Data d'iscrizione : 09.08.09

MessaggioTitolo: Re: Il nostro Libro   Dom Feb 28, 2010 4:28 pm

Camilla era stanca..penso di aver avuto un'allucinazione..cosi si mise a sedere chiuse gli occhi e cercò di riposarsi..
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Morgana
Admin Strega Suprema
avatar

Numero di messaggi : 2789
Data d'iscrizione : 06.08.09
Età : 39
Località : Forks

MessaggioTitolo: Re: Il nostro Libro   Dom Feb 28, 2010 4:40 pm

Camilla era assorta nei suoi pensieri,guardava fuori dalla finestra la pioggia cadere e non si era accorta...
che al ciglio della strada camminava con passo lento e stanco una povera vecchietta con il capo coperto da un fazzoletto grigio.
Un fulmine illumino la strada, un attimo e la donna apparve, poi nulla.
Camilla era stanca..penso di aver avuto un'allucinazione..cosi si mise a sedere chiuse gli occhi e cercò di riposarsi.
Ma per quanto ci provasse il sonno non arrivava,e continuava a pensare a quella scena bizzarra di poco prima.Stava iniziando a impazzire?





#magamago' nn ho capito bene,la donna apparve?o volevi dire che era sparita?

_________________
vola sulle ali della fantasia
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://amicidipollon2.forumattivo.com
magamagò
Strega Solitaria
avatar

Numero di messaggi : 1879
Data d'iscrizione : 04.09.09

MessaggioTitolo: Re: Il nostro Libro   Dom Feb 28, 2010 5:23 pm

Morgana ha scritto:
Camilla era assorta nei suoi pensieri,guardava fuori dalla finestra la pioggia cadere e non si era accorta...
che al ciglio della strada camminava con passo lento e stanco una povera vecchietta con il capo coperto da un fazzoletto grigio.
Un fulmine illumino la strada, un attimo e la donna apparve, poi nulla.
Camilla era stanca..penso di aver avuto un'allucinazione..cosi si mise a sedere chiuse gli occhi e cercò di riposarsi.
Ma per quanto ci provasse il sonno non arrivava,e continuava a pensare a quella scena bizzarra di poco prima.Stava iniziando a impazzire?





#magamago' nn ho capito bene,la donna apparve?o volevi dire che era sparita?

poco importa segui il tuo ritmo va bene così ..
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
medea
Strega Solitaria
avatar

Numero di messaggi : 2859
Data d'iscrizione : 13.08.09
Età : 41

MessaggioTitolo: Re: Il nostro Libro   Dom Feb 28, 2010 6:37 pm

Camilla era assorta nei suoi pensieri,guardava fuori dalla finestra la pioggia cadere e non si era accorta...
che al ciglio della strada camminava con passo lento e stanco una povera vecchietta con il capo coperto da un fazzoletto grigio.
Un fulmine illumino la strada, un attimo e la donna apparve, poi nulla.
Camilla era stanca..penso di aver avuto un'allucinazione..cosi si mise a sedere chiuse gli occhi e cercò di riposarsi.
Ma per quanto ci provasse il sonno non arrivava,e continuava a pensare a quella scena bizzarra di poco prima.Stava iniziando a impazzire?
si appisolò nella sedia ma un tuono la svegliò..si alzò dalla sedia verso la finestra fuori continuava a piovere ininterottamente...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Morgana
Admin Strega Suprema
avatar

Numero di messaggi : 2789
Data d'iscrizione : 06.08.09
Età : 39
Località : Forks

MessaggioTitolo: Re: Il nostro Libro   Dom Feb 28, 2010 6:42 pm

Camilla era assorta nei suoi pensieri,guardava fuori dalla finestra la pioggia cadere e non si era accorta...
che al ciglio della strada camminava con passo lento e stanco una povera vecchietta con il capo coperto da un fazzoletto grigio.
Un fulmine illumino la strada, un attimo e la donna apparve, poi nulla.
Camilla era stanca..penso di aver avuto un'allucinazione..cosi si mise a sedere chiuse gli occhi e cercò di riposarsi.
Ma per quanto ci provasse il sonno non arrivava,e continuava a pensare a quella scena bizzarra di poco prima.Stava iniziando a impazzire?
si appisolò nella sedia ma un tuono la svegliò..si alzò dalla sedia verso la finestra fuori continuava a piovere ininterottamente...

Ed eccola li!!!Piccola come una bimba,la vecchia con il fazzoletto grigio la guardava da vicino a un albero,la pioggia cadeva con incessante ferocia su di lei,ma pareva non curarsene,continuava a fissare la finestra di Camilla...perche'?

_________________
vola sulle ali della fantasia


Ultima modifica di Morgana il Dom Feb 28, 2010 9:55 pm, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://amicidipollon2.forumattivo.com
medea
Strega Solitaria
avatar

Numero di messaggi : 2859
Data d'iscrizione : 13.08.09
Età : 41

MessaggioTitolo: Re: Il nostro Libro   Dom Feb 28, 2010 6:57 pm

Camilla era assorta nei suoi pensieri,guardava fuori dalla finestra la pioggia cadere e non si era accorta...
che al ciglio della strada camminava con passo lento e stanco una povera vecchietta con il capo coperto da un fazzoletto grigio.
Un fulmine illumino la strada, un attimo e la donna apparve, poi nulla.
Camilla era stanca..penso di aver avuto un'allucinazione..cosi si mise a sedere chiuse gli occhi e cercò di riposarsi.
Ma per quanto ci provasse il sonno non arrivava,e continuava a pensare a quella scena bizzarra di poco prima.Stava iniziando a impazzire?
si appisolò nella sedia ma un tuono la svegliò..si alzò dalla sedia verso la finestra fuori continuava a piovere ininterottamente...

Ed eccola li!!!Piccola come una bimba,la vecchia con il fazzoletto grigio la guardava da vicino a un albero,la pioggia cadeva con incessante ferocia su di lei,ma pareva non curarsene,continuava a fissare la finestra di Camilla...perche'?cercava di vedere il suo volto tra la pioggia ma era impossibile...chi era?cosa voleva da lei?un brivido una fitta al cuore la pervase...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Apuleio
Strega Solitaria
avatar

Numero di messaggi : 3040
Data d'iscrizione : 07.08.09
Età : 51
Località : Pisa

MessaggioTitolo: Re: Il nostro Libro   Dom Feb 28, 2010 7:24 pm

Camilla era assorta nei suoi pensieri,guardava fuori dalla finestra la pioggia cadere e non si era accorta...
che al ciglio della strada camminava con passo lento e stanco una povera vecchietta con il capo coperto da un fazzoletto grigio.
Un fulmine illumino la strada, un attimo e la donna apparve, poi nulla.
Camilla era stanca..penso di aver avuto un'allucinazione..cosi si mise a sedere chiuse gli occhi e cercò di riposarsi.
Ma per quanto ci provasse il sonno non arrivava,e continuava a pensare a quella scena bizzarra di poco prima.Stava iniziando a impazzire?
si appisolò nella sedia ma un tuono la svegliò..si alzò dalla sedia verso la finestra fuori continuava a piovere ininterottamente...

Ed eccola li!!!Piccola come una bimba,la vecchia con il fazzoletto grigio la guardava da vicino a un albero,la pioggia cadeva con incessante ferocia su di lei,ma pareva non curarsene,continuava a fissare la finestra di Camilla...perche'?cercava di vedere il suo volto tra la pioggia ma era impossibile...chi era?cosa voleva da lei?un brivido una fitta al cuore la pervase...
Pur essendo un pò intimorita decise di scoprire chi fosse quella vecchietta e perchè se ne stava li fuori sotto la pioggia a fissarla. Camilla andò frettolosamente a prendere un ombrello nel ripostiglio, si avvicinò alla porta di ingresso e allungò la mano per aprirla quando ecco che un nuovo e fragoroso tuono illuminò tutta la stanza e la sua potenza le fece vibrare l'ombrello che teneva stretto nella sua mano sinistra......come se questo volesse dirle: non mi aprire!

_________________
Errare è umano,
perseverare è diabolico!!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Samantha
Strega Solitaria
avatar

Numero di messaggi : 3115
Data d'iscrizione : 25.08.09
Età : 39
Località : Podenzano PC - Caramagna P.te CN

MessaggioTitolo: Re: Il nostro Libro   Mer Mar 03, 2010 10:22 am

Ebbe un attimo di esitazione ma tremante aprì la porta e alla luce di un lampo si trovò faccia a faccia con la vecchietta che la fissava immobile.

_________________
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Tulcas
Strega Solitaria
avatar

Numero di messaggi : 2801
Data d'iscrizione : 12.11.09
Età : 47
Località : Midland Wood

MessaggioTitolo: Re: Il nostro Libro   Mer Mar 03, 2010 10:57 am

Camilla era assorta nei suoi pensieri,guardava fuori dalla finestra la pioggia cadere e non si era accorta...
che al ciglio della strada camminava con passo lento e stanco una povera vecchietta con il capo coperto da un fazzoletto grigio.
Un fulmine illumino la strada, un attimo e la donna apparve, poi nulla.
Camilla era stanca..penso di aver avuto un'allucinazione..cosi si mise a sedere chiuse gli occhi e cercò di riposarsi.
Ma per quanto ci provasse il sonno non arrivava,e continuava a pensare a quella scena bizzarra di poco prima.Stava iniziando a impazzire?
si appisolò nella sedia ma un tuono la svegliò..si alzò dalla sedia verso la finestra fuori continuava a piovere ininterottamente...

Ed eccola li!!!Piccola come una bimba,la vecchia con il fazzoletto grigio la guardava da vicino a un albero,la pioggia cadeva con incessante ferocia su di lei,ma pareva non curarsene,continuava a fissare la finestra di Camilla...perche'?cercava di vedere il suo volto tra la pioggia ma era impossibile...chi era?cosa voleva da lei?un brivido una fitta al cuore la pervase...
Pur essendo un pò intimorita decise di scoprire chi fosse quella vecchietta e perchè se ne stava li fuori sotto la pioggia a fissarla. Camilla andò frettolosamente a prendere un ombrello nel ripostiglio, si avvicinò alla porta di ingresso e allungò la mano per aprirla quando ecco che un nuovo e fragoroso tuono illuminò tutta la stanza e la sua potenza le fece vibrare l'ombrello che teneva stretto nella sua mano sinistra......come se questo volesse dirle: non mi aprire!

Ebbe un attimo di esitazione ma tremante aprì la porta e alla luce di un lampo si trovò faccia a faccia con la vecchietta che la fissava immobile.

"chi sei" chiese Camilla portandosi una mano all'altezza delle labbra mostrando palesemente la sua paura.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Morgana
Admin Strega Suprema
avatar

Numero di messaggi : 2789
Data d'iscrizione : 06.08.09
Età : 39
Località : Forks

MessaggioTitolo: Re: Il nostro Libro   Mer Mar 03, 2010 1:54 pm

Camilla era assorta nei suoi pensieri,guardava fuori dalla finestra la pioggia cadere e non si era accorta...
che al ciglio della strada camminava con passo lento e stanco una povera vecchietta con il capo coperto da un fazzoletto grigio.
Un fulmine illumino la strada, un attimo e la donna apparve, poi nulla.
Camilla era stanca..penso di aver avuto un'allucinazione..cosi si mise a sedere chiuse gli occhi e cercò di riposarsi.
Ma per quanto ci provasse il sonno non arrivava,e continuava a pensare a quella scena bizzarra di poco prima.Stava iniziando a impazzire?
si appisolò nella sedia ma un tuono la svegliò..si alzò dalla sedia verso la finestra fuori continuava a piovere ininterottamente...

Ed eccola li!!!Piccola come una bimba,la vecchia con il fazzoletto grigio la guardava da vicino a un albero,la pioggia cadeva con incessante ferocia su di lei,ma pareva non curarsene,continuava a fissare la finestra di Camilla...perche'?cercava di vedere il suo volto tra la pioggia ma era impossibile...chi era?cosa voleva da lei?un brivido una fitta al cuore la pervase...
Pur essendo un pò intimorita decise di scoprire chi fosse quella vecchietta e perchè se ne stava li fuori sotto la pioggia a fissarla. Camilla andò frettolosamente a prendere un ombrello nel ripostiglio, si avvicinò alla porta di ingresso e allungò la mano per aprirla quando ecco che un nuovo e fragoroso tuono illuminò tutta la stanza e la sua potenza le fece vibrare l'ombrello che teneva stretto nella sua mano sinistra......come se questo volesse dirle: non mi aprire!

Ebbe un attimo di esitazione ma tremante aprì la porta e alla luce di un lampo si trovò faccia a faccia con la vecchietta che la fissava immobile.

"chi sei" chiese Camilla portandosi una mano all'altezza delle labbra mostrando palesemente la sua paura.

La vecchia la fissava,poi come se nulla fosse le buttò le braccia al collo "Era da tanto,troppo tempo,che volevo venire da te.Tu non hai memoria di me,ne son sicura."

_________________
vola sulle ali della fantasia
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://amicidipollon2.forumattivo.com
Samantha
Strega Solitaria
avatar

Numero di messaggi : 3115
Data d'iscrizione : 25.08.09
Età : 39
Località : Podenzano PC - Caramagna P.te CN

MessaggioTitolo: Re: Il nostro Libro   Gio Mar 04, 2010 11:00 am

Fu istintivo per Carmilla ricambiare l'abbraccio e c'era qualcosa nel profumo di miele e cannella impregnato negli abiti dell'anziana signora che risvegliava nei suoi sensi qualche ricordo di un dolce passato lontano.

_________________
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Tulcas
Strega Solitaria
avatar

Numero di messaggi : 2801
Data d'iscrizione : 12.11.09
Età : 47
Località : Midland Wood

MessaggioTitolo: Re: Il nostro Libro   Gio Mar 04, 2010 11:44 am

Camilla era assorta nei suoi pensieri,guardava fuori dalla finestra la pioggia cadere e non si era accorta...
che al ciglio della strada camminava con passo lento e stanco una povera vecchietta con il capo coperto da un fazzoletto grigio.
Un fulmine illumino la strada, un attimo e la donna apparve, poi nulla.
Camilla era stanca..penso di aver avuto un'allucinazione..cosi si mise a sedere chiuse gli occhi e cercò di riposarsi.
Ma per quanto ci provasse il sonno non arrivava,e continuava a pensare a quella scena bizzarra di poco prima.Stava iniziando a impazzire?
si appisolò nella sedia ma un tuono la svegliò..si alzò dalla sedia verso la finestra fuori continuava a piovere ininterottamente...

Ed eccola li!!!Piccola come una bimba,la vecchia con il fazzoletto grigio la guardava da vicino a un albero,la pioggia cadeva con incessante ferocia su di lei,ma pareva non curarsene,continuava a fissare la finestra di Camilla...perche'?cercava di vedere il suo volto tra la pioggia ma era impossibile...chi era?cosa voleva da lei?un brivido una fitta al cuore la pervase...
Pur essendo un pò intimorita decise di scoprire chi fosse quella vecchietta e perchè se ne stava li fuori sotto la pioggia a fissarla. Camilla andò frettolosamente a prendere un ombrello nel ripostiglio, si avvicinò alla porta di ingresso e allungò la mano per aprirla quando ecco che un nuovo e fragoroso tuono illuminò tutta la stanza e la sua potenza le fece vibrare l'ombrello che teneva stretto nella sua mano sinistra......come se questo volesse dirle: non mi aprire!

Ebbe un attimo di esitazione ma tremante aprì la porta e alla luce di un lampo si trovò faccia a faccia con la vecchietta che la fissava immobile.

"chi sei" chiese Camilla portandosi una mano all'altezza delle labbra mostrando palesemente la sua paura.

La vecchia la fissava,poi come se nulla fosse le buttò le braccia al collo "Era da tanto,troppo tempo,che volevo venire da te.Tu non hai memoria di me,ne son sicura."

Fu istintivo per Carmilla ricambiare l'abbraccio e c'era qualcosa nel profumo di miele e cannella impregnato negli abiti dell'anziana signora che risvegliava nei suoi sensi qualche ricordo di un dolce passato lontano.
una sorta di deja vu colse Camilla, riportandola indietro nel tempo, quando era poco piu di una bambina.
la sua mente ripercorse attimi di vita che aveva rimosso, e che per qualche motivo erano legati alla persona che aveva d'avanti.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Morgana
Admin Strega Suprema
avatar

Numero di messaggi : 2789
Data d'iscrizione : 06.08.09
Età : 39
Località : Forks

MessaggioTitolo: Re: Il nostro Libro   Ven Mar 05, 2010 12:14 am

(wow complimenti Tulcas!io ho la crisi dello scrittore huhuhu )

_________________
vola sulle ali della fantasia
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://amicidipollon2.forumattivo.com
Tulcas
Strega Solitaria
avatar

Numero di messaggi : 2801
Data d'iscrizione : 12.11.09
Età : 47
Località : Midland Wood

MessaggioTitolo: Re: Il nostro Libro   Ven Mar 05, 2010 9:58 am

Morgana ha scritto:
(wow complimenti Tulcas!io ho la crisi dello scrittore huhuhu )
dille a sammy di copiare il post precedente quando scrive la sua parte, se non ci si perde
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Morgana
Admin Strega Suprema
avatar

Numero di messaggi : 2789
Data d'iscrizione : 06.08.09
Età : 39
Località : Forks

MessaggioTitolo: Re: Il nostro Libro   Ven Mar 05, 2010 11:35 am

(gliel hai gia detto :-P)

_________________
vola sulle ali della fantasia
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://amicidipollon2.forumattivo.com
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Il nostro Libro   

Torna in alto Andare in basso
 
Il nostro Libro
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» [libro] MAMME CHE AMANO TROPPO
» Quale libro state leggendo?
» scrivere un libro-diario
» consiglio per un libro
» libro:Sono due gemelli!

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: •°¤*(¯`°(ღ)( ( Mi sento Su Su Su Su ) )(ღ)°´¯)*¤°• :: •·.·´¯`·.·•ShHhh SilEnZio si leGge•·.·´¯`·.·•-
Andare verso: